barbecue elettrico

Il barbecue elettrico

Barbecue

Che cos’è il barbecue elettrico?

Il barbecue elettrico è una particolare tipologia di barbecue che funziona a corrente elettrica.

Il barbecue elettrico rappresenta il compromesso ideale per chi ama cucinare alla griglia ma, purtroppo, vivendo in un appartamento o comunque in una casa senza giardino, non possiede lo spazio esterno necessario per l’installazione di un barbecue tradizionale.

Il BBQ elettrico, proprio in quanto funzionante a corrente, può essere trasportato facilmente e utilizzato ovunque: in casa, sul proprio terrazzo, al mare e in montagna.

I barbecue elettrici in commercio, infatti, non occupano molto spazio e non creano nemmeno problemi di sovraccarico elettrico, visto che il loro consumo è generalmente ricompreso tra gli 800 ed i 2400 watt.

Anche il prezzo del barbecue elettrico è abbastanza contenuto, essendo ricompreso tra i 100 euro per i modelli basici sino ai 300 euro se si tratta di modelli professionali o che si compongono di particolari accessori.

Come si usa il barbecue elettrico

L’utilizzo del barbecue elettrico è davvero molto semplice, essendo infatti pressoché simile a quello di una normale bistecchiera.

Una volta collegata la spina del barbecue alla presa della corrente elettrica, infatti, basterà posizionare il cibo sulla griglia scaldata e cuocerlo come si preferisce.

Una volta aver finito di cucinare, basterà spegnere il barbecue, staccare la spina e lasciarlo raffreddare, per poterlo poi pulire prima di riporlo.

I modelli di barbecue elettrico in commercio possono essere composti da una sola griglia oppure da due o più griglie, spesso regolabili per poter distanziare gli alimenti da cucinare.

Esistono inoltre delle tipologie di barbecue elettrici in cui è possibile anche regolare la temperatura di cottura a seconda della tipologia di cibo che si vuole cucinare.

Quali sono i vantaggi del barbecue elettrico

Come dicevamo, il barbecue elettrico è la scelta ideale se non si dispone di un giardino ma non si vuole rinunciare al piacere di cuocere alla griglia il proprio cibo.

I barbecue elettrici, inoltre, rispetto a quelli da giardino, sono molto più semplici da utilizzare: una volta collegata la spina alla presa della corrente e raggiunta la temperatura adeguata, basterà semplicemente cucinare il cibo sulla griglia.

I barbecue elettrici si riscaldano molto velocemente e consentono, pertanto, si cuocere il cibo in maniera rapida e senza troppi consumi di energia. Essi quindi sono perfetti per essere utilizzati anche da coloro che non sono molto esperti nella cottura alla griglia, visto che, a differenza dei barbecue tradizionali, non c’è alcuna dispersione di lapilli né il pericolo di fiammate improvvise.

L’odore ed il sapore del cibo, inoltre, non subiranno variazioni: utilizzando il barbecue elettrico, infatti, è possibile mantenere tutti i benefici della cottura alla piastra del cibo (conservando cioè al suo interno i liquidi ed i grassi), ottenendo risultati pressoché identici a quelli che si avrebbero utilizzando un normale barbecue da giardino.

Le loro ridotte dimensioni e la presenza della spina li rendono poi facilmente trasportabili e utilizzabili ovunque si voglia.

Infine, a differenza dei barbecue tradizionali, quelli elettrici non disperdono alcun odore né emettono fastidioso fumo, di modo da non disturbare i vicini e lasciare pulita la propria casa.